IL CONTRIBUTO DI AMIRA AL BIT 2020 A MILANO “La gestione delle risorse umane”

Lunedì 9 febbraio una delegazione AMIRA capitanata dal presidente Valerio Beltrami era presente a Milano BIT – la Borsa Internazionale del Turismo, storica manifestazione organizzata da Fiera Milano che dal 1980 porta nel capoluogo lombardo operatori turistici e viaggiatori da tutto il mondo.

Da oltre trent’anni BIT favorisce l’incontro tra decision maker, esperti del settore e buyer accuratamente selezionati e profilati, provenienti dalle aree geografiche a più alto tasso di crescita economica e da tutti i settori della filiera.

Un evento che è anche formativo con oltre un centinaio tra convegni e seminari sulle ultime tendenze di settore. Ed è esattamente nella giornata di Lunedì 9,  che si è tenuto un incontro presso l’area BIT4JOB; il tema molto attuale riguardava “La gestione delle risorse umane”. Relatori del convegno Valerio Beltrami, che ha parlato delle problematiche nel reperire personale di sala qualificato, Giacomo Rubini con il tema delle valore delle donne nell’arte dell’accoglienza, che ha avuto modo di presentare il 5ª edizione del concorso       “ Le donne nell’arte del Flambé”, dove ha elogiato la sentita collaborazione del comune di Grado, della fondazione Carigo, e della regione Friuli Venezia Giulia. Ultimo intervento è stato di Giorgio Bona che ha trattato l’importanza del team di sala e cucina nella ristorazione moderna.

Quest’ultimo intervento è stato ben accolto dalle persone presenti, che hanno condiviso il pensiero AMIRA nel valore ma anche nella difficoltà oggi di creare e formare un team di sala, un argomento che mi auspico di poter trattare in un convegno o tavola rotonda insieme ad associazioni di categoria che rappresentino gli imprenditori. E’ con loro che bisogna iniziare un dialogo, forse è giunto il momento non solo di formare il personale ma anche di chi lo assume e lo gestisce, perché capisca quanto nel settore alberghiero e nella ristorazione sia ancora importante il fattore umano e la professionalità. Un fattore, che non può portare altro che benefici e fatturato alle aziende. 

NUOVO DIRETTIVO SEZIONE PIEMONTE ORIENTALE

Il giorno 30 gennaio presso il ristorante L’Armonica a Tradate, del nostro associato Rango Diego, si è svolta l’assemblea per il rinnovo delle cariche di sezione presieduta dal Gran Maestro della ristorazione Patrone Luigi. Giorgio Bona passa il testimone della carica di Fiduciario, dopo otto anni di mandato, a Silvia D’Ilario con la quale comunque continuerà a collaborare mantenedo l’impegno di tesoriere di sezione. La squadra del direttivo vede anche Ferlini Giuliano come vice fiduciario e addetto alla formazione,  Rango Diego come segretario e Maestro dei Vini, Sartoretti Massimo come addetto stampa, Bonetto Vallì delegata Amirine. Una squadra che si ripromette di portare avanti un programma ormai consolidato verso la formazione dei giovani e la collaborazione con le scuole alberghiere. Altro punto di forza sarà anche la realizzazione del 1° corso sul vino,  per la formazione del Maitre Sommelier.

Un augurio a tutta la squadra di buon lavoro  è arrivato dal Presidente Nazionale dell’AMIRA Valerio Beltrami, anche lui presente all’assemblea, essendo la sua sezione di appartenenza.